Sushi tutte le sere al Lido Riviera

Il sushi ci piace tanto, non è un mistero. E fino alla fine dell’Estate, qui al Lido Riviera potrete mangiarlo tutte le sere, preparato dal nostro Antonio. Se ancora non l’avete assaggiato, vi consigliamo di non perderlo.

Ci siamo resi conto però che non tutti conoscono veramente la storia del sushi, degli ingredienti e dei suoi abbinamenti. Oggi vi racconteremo qualche curiosità, che forse non conoscete ancora.

La salsa di soia

Il corretto modo per insaporire il sushi è che la salsa non deve mai toccare il lato del riso, ma quello con il pesce. Non solo per una questione pratica, così il riso eviterà di sfaldarsi, ma anche per evitare che il gusto della salsa vada a coprire il gusto del riso.

In Giappone il sushi di salmone esiste solo nei ristoranti turistici

Il salmone, che piace tanto agli amanti del sushi, non è un pesce autoctono del Giappone ma viene importato soprattutto dalla Norvegia. Per questo, se si mangia in un ristorante tradizionale in Giappone, non ci sarà sushi di salmone, ma verrà servito solo pesce fresco locale.

La vera funzione dello zenzero

Per alcuni profuma di sapone, ma la sua funzione è importante. Serve infatti a pulire la bocca quando si cambia tipologia di pesce e quindi tipo di sapore. E’ una sorta di reset per il palato. Inoltre, il cambio di sapore va fatto con un ordine ben preciso: prima cominciare dai sapori più delicati e poi passare a quelli più decisi, un po’ come in una degustazione dei formaggi.

Si mangia con le mani

Non è detto che dobbiate essere dei maestri nel maneggiare le hashi, ovvero le bacchette. Potete anche mangiare tranquillamente con le mani. Questo almeno è quello che insegna la tradizione, anche nei ristoranti più esclusivi.

Se dopo dopo tutte queste curiosità vi dovesse essere venuta voglia di assaggiare del buon sushi, vi aspettiamo tutte le sere al Lido Riviera.

Week end della MotoGP a Misano
Nasce Misano Marittima